Bruciore Di Stomaco: Cause, Sintomi, Complicazioni, Diagnosi E Trattamento

Definizione medica di bruciore di stomaco

Il bruciore di stomaco è una sensazione di bruciore o dolore nell’esofago, appena sotto lo sterno.

È causato dal rigurgito dell’acido gastrico. La bocca e lo stomaco sono collegati da un tubo chiamato esofago. È fatto di muscoli che lavorano per spingere il cibo nello stomaco in onde ritmiche.

Una volta nello stomaco, viene impedito il reflusso del cibo (di nuovo nell’esofago) attraverso una speciale area di muscoli circolari situata all’incrocio tra esofago e stomaco, chiamata sfintere esofageo inferiore (LES).

Una differenza di pressione nel diaframma, il muscolo piatto che separa il torace dall’addome, tende anche a trattenere il contenuto dello stomaco nello stomaco.

Lo stomaco combina cibo, acidi ed enzimi per iniziare la digestione. Esistono cellule protettive speciali che coprono lo stomaco per impedire che l’acido provochi infiammazioni.

L’esofago non ha la stessa protezione e se l’acido dello stomaco e i succhi digestivi rifluiscono nell’esofago, possono causare infiammazione e danni al rivestimento non protetto.

Cause

Il bruciore di stomaco è in realtà un sintomo di GERD (malattia da reflusso gastroesofageo) ed è causato dal reflusso acido nell’esofago.

I fattori di rischio includono quelli che aumentano la produzione di acido nello stomaco, così come i problemi strutturali che consentono il reflusso acido nell’esofago.

Alcuni cibi comuni che mangiamo e beviamo stimolano una maggiore secrezione acida dello stomaco, ponendo le basi per il bruciore di stomaco. I farmaci da banco possono anche far precipitare il bruciore di stomaco.

Esempi di questi irritanti includono:

  • Alcol.
  • Caffeina.
  • Aspirina (Bayer, ecc.).
  • Ibuprofene (Motrin, Advil, Nuprin, ecc.).
  • Naprossene (Naprosyn, Aleve).
  • Bevande gassate.
  • Succhi acidi (limone, arancia, ananas).
  • Alimenti acidi (pomodori e arance).
  • Cioccolato.

Fumare e mangiare cibi ad alto contenuto di grassi tendono a influenzare la funzione dello sfintere esofageo inferiore (LES), facendolo rilassare dallo stomaco e consentire all’acido di rifluire nell’esofago.

Un’ernia iatale in cui una porzione dello stomaco si trova all’interno del torace anziché nell’addome può influenzare il modo in cui funziona il LES ed è un fattore di rischio per il reflusso.

Le ernie iatali da sole non causano sintomi. Solo quando fallisce LES si verifica acidità.

La gravidanza può causare un aumento della pressione all’interno della cavità addominale e influenzare la funzione LES e predisporre al reflusso.

L’obesità può anche causare un aumento della pressione nell’addome e quindi il reflusso allo stesso modo.

Le malattie primarie dell’esofago possono anche presentarsi con il bruciore di stomaco come sintomo. Questi includono, ma non sono limitati a, sclerodermia e sarcoidosi .

Sintomi di bruciore di stomaco

La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) è una condizione in cui il bruciore di stomaco è un sintomo. L’acido dello stomaco risale nell’esofago e provoca dolore.

Questo dolore può essere avvertito come una sensazione di bruciore dietro lo sterno, come uno spasmo o un dolore acuto. Molte volte, il dolore da reflusso acido può essere scambiato per dolore da attacco di cuore.

Il dolore da reflusso acido (bruciore di stomaco) può rimanere nella parte inferiore del torace o può irradiarsi nella parte posteriore della gola ed essere associato a un sapore amaro in quella parte.

Se c’è reflusso acido vicino alla laringe in gola, può causare attacchi di tosse o raucedine. Il reflusso per lunghi periodi di tempo può essere così grave che l’acido consuma lo smalto dei denti e provoca la carie.

I sintomi spesso peggiorano dopo aver mangiato pasti pesanti, sporgendosi in avanti o sdraiati. Le persone colpite possono spesso svegliarsi dal sonno con il bruciore di stomaco.

Complicazioni

Il bruciore di stomaco non è privo di complicazioni. Se ignorate, l’irritazione e l’infiammazione ricorrenti dell’esofago possono portare a ulcere, che sono piccole aree di rottura dei tessuti. Questi possono causare gravi emorragie.

Inoltre, cicatrici e stenosi sono altre complicazioni importanti della GERD.

I cambiamenti nel tipo di cellule che rivestono l’esofago possono essere il risultato di reflusso acido, causando una condizione nota come esofago di Barrett, che è associata ad un aumentato rischio di cancro esofageo.

Diagnosi di bruciore di stomaco

Il bruciore di stomaco è un disturbo comune, sebbene possa essere confuso con altre malattie correlate al torace, tra cui:

  • Attacco di cuore.
  • Embolia polmonare
  • Polmonite.
  • Dolore alla parete toracica.

La diagnosi inizia con una storia completa e un esame fisico. In molti casi, ciò fornisce informazioni sufficienti per il professionista sanitario per fare la diagnosi e iniziare un piano di trattamento.

In alcuni casi, potrebbero essere necessari più test:

Raggi X: al paziente può essere chiesto di ingerire bario o gastrografina (due tipi di materiali di contrasto) mentre un radiologo, utilizzando una macchina a raggi X o una fluoroscopia, osserva il materiale di contrasto viaggiare lungo l’esofago e nello stomaco.

Oltre a cercare irregolarità o infiammazioni all’interno dell’esofago e delle pareti esofagee, questo test può determinare se i muscoli dell’esofago funzionano ritmicamente correttamente per spingere il materiale nello stomaco.

Endoscopia: in questo test, un gastroenterologo utilizza un endoscopio flessibile e una telecamera a fibre ottiche per visualizzare il rivestimento dell’esofago e dello stomaco.

Possono essere identificate infiammazioni e ulcere. È possibile ottenere biopsie e piccoli pezzi di tessuto per cercare cellule cancerose o precancerose.

Manometria e test del pH : meno frequentemente, quando la terapia convenzionale non è riuscita a confermare la diagnosi o quando i sintomi sono atipici, l’uso di monitor della pressione e misurazioni dell’acidità all’interno dell’esofago può essere utile per fare la diagnosi.

Trattamento

Cambiamenti nello stile di vita

  • Mangia cibo in meno porzioni e più spesso.
  • Evita di mangiare prima di andare a dormire.
  • Evita alcol, aspirina, ibuprofene e caffeina.
  • Smettere di fumare.
  • Solleva la testata del letto (o usa due o tre cuscini) per consentire alla gravità di trattenere l’acido nello stomaco e prevenire il reflusso acido.

Medicinali

Gli antiacidi possono essere assunti dopo i pasti, prima di coricarsi o quando necessario per legare l’acido in eccesso nello stomaco e per rivestire l’esofago.

Gli antagonisti dell’istamina H2 sono farmaci che bloccano l’azione dell’istamina (una sostanza chimica che stimola le cellule dello stomaco a produrre acido) sulle cellule che producono acido dello stomaco.

Questo diminuisce la produzione di acido al fine di ridurre i sintomi. Esempi inclusi:

Alcuni bloccanti H2 sono disponibili senza prescrizione medica. Tuttavia, potrebbero esserci potenziali interazioni con alcuni farmaci da prescrizione.

Consultare il proprio medico o farmacista per consigli sul suo utilizzo sicuro.

Gli inibitori della pompa protonica (PPI) sono un’altra classe di farmaci che bloccano la produzione di acido nello stomaco.

Gli IPP includono:

  • Omeprazolo (Prilosec, Rapinex).
  • Rabeprazolo (Aciphex).
  • Pantoprazolo (Protonix).
  • Lansoprazolo (Prevacid).

Chirurgia

La chirurgia è un’opzione per:

  • Coloro che la terapia medica intensiva non fornisce un sollievo adeguato.
  • Persone con esofago di Barrett.
  • Persone con reflusso così grave da causare raucedine, polmonite o respiro sibilante.

Sono disponibili diversi approcci chirurgici per il reflusso esofageo. Nella fundoplicatio, lo stomaco si avvolge attorno all’esofago inferiore, creando di fatto una nuova valvola fisiologica che sostituisce lo sfintere esofageo inferiore.

Sono stati recentemente approvati nuovi dispositivi che possono essere avvolti attorno all’esofago inferiore che funzionano legando il LES. La procedura specifica sarà raccomandata in base alla situazione del paziente.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *