È una condizione rara in cui una porzione del colon è anormalmente (interposta) tra il fegato e il diaframma. Questa anomalia fu descritta per la prima volta nella letteratura medica nel 1910 da un radiologo greco di nome Demetrius Chilaiditi. La sindrome di Chilaiditi può causare una varietà di sintomi tra cui dolore addominale, nausea,