È una rara forma di riarrangiamento cromosomico. Negli esseri umani si verifica su tutte e cinque le coppie di cromosomi acrocentrici, come 13, 14, 15, 21 e 22. Si verificano altri tipi di traslocazioni, ma non portano a un feto vitale. Queste traslocazioni prendono il nome dal biologo americano William Rees Brebner Robertson Ph.D. (1881-1941).