Ridurre Il Sale? Conosci Questi 4 Suggerimenti Per Ridurre L’assunzione Di Sodio

ridurre il sale può prevenire l'ipertensione

Gli esperti hanno collegato il consumo eccessivo di questo ingrediente all’ipertensione e ad un aumento del rischio di malattie cardiache e ictus.

Molte persone consumano più sale di quanto necessitano con stime che suggeriscono che il 90% della popolazione non segue i limiti raccomandati.

“È facile consumare questo minerale in eccesso. Le persone tendono a consumare più sale di quanto pensano perché il sale è in ogni cibo in scatola o confezionato, utilizzato in tutti i ristoranti, nei fast food e spesso nelle bevande in bottiglia “, ha spiegato uno specialista in Nutrizione.

Mentre il sodio (che proviene dal sale) è un nutriente importante, può danneggiare la nostra salute se consumato in eccesso.

Uno studio recente ha persino suggerito che un’elevata assunzione di sodio può portare a un tasso di morte più elevato.

Mentre gran parte dello sforzo si riduce ad abituarsi al gusto di cibi con un ridotto apporto di sale, ecco 4 suggerimenti da considerare e ridurre in modo efficace:

1. Leggere le etichette dei fatti nutrizionali

La Food and Drug Administration (FDA) consiglia alle persone di seguire gli importi di riferimento forniti dai valori giornalieri in modo da poter essere sicuri di rimanere entro i limiti. Il valore giornaliero per il sodio è inferiore a 2.300 milligrammi (mg) al giorno.

La FDA ha anche esortato le persone a prestare attenzione alle dimensioni della porzione elencate sulle etichette. Le informazioni nutrizionali sull’etichetta spesso si applicano a una sola porzione.

2. Prendi l’abitudine di preparare il cibo

Anche quando non hanno un sapore salato, alti livelli di sodio si trovano spesso negli snack trasformati, negli alimenti confezionati e da asporto.

Questi includono:

  • Zuppe in scatola
  • Pizza.
  • Pane.
  • Patatine.
  • Pasti istantanei.
  • Popcorn.
  • E altro ancora.

Cucinando il cibo da zero, puoi limitare la quantità di sale che aggiungi durante la preparazione. È anche più facile ridurre le dimensioni delle porzioni di alimenti che possono contenere sale.

E se aiuta a resistere alla tentazione, potresti considerare di abbandonare la saliera sul tavolo.

3. Utilizzare alternative per aggiungere sapore

La dietista registrata nel Regno Unito Annemarie Aburrow ha raccomandato diverse erbe e spezie che possono servire come alternative naturali di sale.

Inoltre, gli agrumi possono anche essere un ottimo modo per aggiungere sapore al tuo cibo. La prossima volta spremi il succo di limone su insalate e verdure arrostite, potresti persino trovarlo più gustoso del sale.

4. Fai delle richieste quando esci a cena

Nei fast food, aiuta a saltare o ridurre l’assunzione di patatine fritte, ketchup, sottaceti, patatine fritte, salsa di soia, ecc. Ma i pasti al ristorante possono contenere un eccesso di sodio nella dieta, quindi una semplice richiesta al momento dell’ordine potrebbe essere sufficiente per ridurre il sale.

La maggior parte degli chef acconsentirà facilmente saltando quel passaggio di salatura del cibo prima di servire. Inoltre, non essere timido nel chiedere al tuo server quali voci di menu non hanno aggiunto sale.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *